Osteria del Contadino

A Giulianello, questa piccola frazione del comune di Cori, la tradizione delle Cicoriare persiste ancora. È così che si chiamavano le signore, angeli del focolare, che andavano nei campi alla ricerca di erbe spontanee per portare del cibo in tavola alla sera, quando la famiglia si riuniva tutta.

Tra queste erbe la più comune è la cicoria, ottima ripassata in padella con aglio e olio; con i germogli di questa ci si fa il pistacchietto (aglio, olio, alici) e viene servita cruda.

Tra le meno conosciute vi è l’erba pazza, è un mix di erbe spontanee tra cui borragine, ramoracce, cicorione, ecc., l’Osteria del Contadino ve la propone ripassata in padella con un pomodoro pachino. Una prelibatezza per palati fini.

Con queste erbe si possono fare anche delle ottime frittelle o in padella con le salsicce, qualcuno si cimenta in risotti delicati, il risultato è comunque una particolarità che poche zone possono vantare.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *